testatina

   011.19234193 Redazione       

distanziat

Emanuele Severino

SeverinoUn anno fa, nella sua Brescia poco prima della pandemia, moriva Emanuele Severino, una delle ultime grandi figure della filosofia occidentale. Come già in Heidegger ma in diverso modo, nel suo pensiero l’intera vicenda dell’occidente viene letta nel segno del nichilismo e del trionfo della tecnica. E la radice di ciò sta in un’originaria follia: la convinzione che esista il divenire, ovvero che le cose, tra cui noi stessi, sorgano dal nulla e al nulla ritornino. Uscirne vorrebbe dire ammettere quel che è in palese contrasto col senso comune: cioè che tutto, e noi stessi in ogni nostro atto, siamo eterni.
Allontanatosi dal cristianesimo e dalla religione in genere, Severino considerava questo pensiero neppure come suo, bensì come l’affiorare in lui di una verità inaudita, sconosciuta a ogni precedente sapienza. Dobbiamo intenderlo così, e sentirci provocati a esplorare un orizzonte radicalmente nuovo? E se non riaffiorasse, in una forma inedita, quel che è nel nucleo più profondo di ogni religione – ciò che nel cristianesimo si chiama fede nella vita eterna e in oriente liberazione?

 

Severino 1
Maggio 05, 2020

Emanuele Severino

Categoria: Speciali Autore: Interdependence
Emanuele Severino A cura di Interdependence Ci sono argomenti e personaggi su cui è importante focalizzare l’attenzione. Cominciamo con una figura di rilievo della filosofia, Emanuele Severino, scomparso all’inizio di quest’anno. Per quanto il suo rapporto…
severino
Maggio 13, 2020

L’eterno e il tempo. Due note sul pensiero di Emanuele Severino

Categoria: Riflessioni Autore: Marcello Croce
L’eterno e il tempo. Due note sul pensiero di Emanuele Severino di Marcello Croce Il pensiero di Emanuele Severino, spentosi il 17 gennaio 2020, sembra imporre la metafora di una ininterrotta guerra di posizione a difesa di un ridotto solitario ai confini del…
Severino
Febbraio 23, 2021

La filosofia e la fede nella vita eterna. Emanuele Severino in una prospettiva inedita.

Categoria: Riflessioni Autore: Bhante Dharmapala (Claudio Torrero)
Quel che segue non è un lavoro accademico: parlerò di Emanuele Severino rinviando ad altra occasione un confronto puntuale coi testi. Darò qui per scontato che il nucleo del suo pensiero sia sufficientemente noto, e che in tutta la sua produzione scritta,…

Stampa