Creativity

Innovation

Originality

Imagination

 

Salient

Salient is an excellent design with a fresh approach for the ever-changing Web. Integrated with Gantry 5, it is infinitely customizable, incredibly powerful, and remarkably simple.

Download
 




Se gli altri esseri sono separati da me, sarà legittima la mia indifferenza per la loro sorte; ma se essi sono inseparabili da me come io da loro, se la mia stessa identità è formata dal tessuto delle relazioni in cui sono coinvolto, allora ogni autentica cura verso me stesso coincide con l'agire responsabile nel contesto che mi comprende.

 

Interdependence è espressione di un percorso…

In questo numero

Newsletter n° 125, martedì 4 aprile 2017

Che fine ha fatto il pensiero critico?

SURROGATE MOTHERS















C’è stato un tempo in cui le persone di cultura si sentivano chiamate a essere critiche verso i poteri costituiti. Sentivano di dover difendere l’umano da un sistema che lo opprime, lo sfrutta, lo aliena.
Col senno di poi, è chiaro che hanno collaborato a cambiamenti ben diversi da quelli che perseguivano. Il sistema che contestavano, non solo non è stato rovesciato, ma ha usato quella critica per una sua metamorfosi, che lo ha portato a essere più forte e pervasivo di prima...

Leggi tutto >>

Raccomandazione ONU contro la maternità surrogata
Se non ora quando - Libere

utero in affitto

 

 

 

 

 

 

 



 

 

Di seguito il testo firmato da personalità politiche di diversi schieramenti, femministe, rappresentanti di diversi movimenti e associazioni, costituzionalisti, medici e donne, tante donne ma anche uomini, in occasione dell’incontro internazionale “Maternità al bivio: dalla libera scelta alla surrogata. Una sfida mondiale” dello scorso 23 marzo, alla Sala Regina della Camera dei Deputati, per richiedere presso le Nazioni Unite il bando universale della pratica della maternità surrogata...

 Leggi tutto >>

 

La più sofisticata e atroce forma di schiavismo inventata dalla modernità
Susanna Tamaro

madri surrogate con utero in affitto

 

 

 

 

 

 

 


Ogni cosa nel mondo ha il suo opposto. Il nord e il sud. L’alto e il basso. Il freddo e il caldo. Il maschio e la femmina. La luce e il buio. Il bene e il male. Ma allora, se davvero è così, perché è possibile dire ti uccido e non è possibile dire: “Ti restituisco la vita?”

Leggi tutto >>



 

 

 

Copyright © 2010-2016 Associazione Culturale Interdependence, Via Vittorio Emanuele, 13 - 10074 Lanzo Torinese (TO).