Creativity

Innovation

Originality

Imagination

 

Salient

Salient is an excellent design with a fresh approach for the ever-changing Web. Integrated with Gantry 5, it is infinitely customizable, incredibly powerful, and remarkably simple.

Download

eid-al-adha 1 settembre 2017

 

 

La ‘īd al-adhā (arabo:عيدالأضحى "festa del sacrificio"), o ‘īd al-qurbān (عيد ﺍﻟﻘﺮﺑﺎﻥ "festa dell'offerta (a Dio)"), è celebrata ogni anno nel mese lunare islamico di Dhū l Ḥijja, in cui ha luogo il pellegrinaggio canonico, detto Hajj. Spesso viene anche detta ‘īd al-kabīr (عيد ﺍﻟﻜﺒﻴﺮ "festa grande"), in contrapposizione a ‘īd al-ṣaghīr (عيد ﺍﻟﺼﻐﻴﺮ "festa piccola"), cioè la festa della rottura del digiuno. È la festa più importante per i musulmani, in cui si fa memoria del sacrificio di Abramo. La parola adhā deriva dalla radice araba <Ḍ-Ḥ-Y> che richiama il significato di “sacrificare”, ma anche quello della luce del pieno mattino, quando è al colmo del suo splendore. Il sacrificio rituale che si pratica nel corso della festività (di un ovino, un caprino, un bovino o un camelide) ricorda il sacrificio sostitutivo effettuato con un montone da Abramo, del tutto obbediente al comando divino di sacrificarGli il figlio, prima di venire fermato dall'angelo. È quindi per eccellenza la festa della fede e della totale e indiscussa sottomissione a Dio (islām). Il racconto del sacrificio di Abramo getta d’altra parte luce sull’essere di Dio: Egli non è solo l’Unico e il Fedele, ma anche il Misericordioso, che tollera il dolore solo come prova e ricompensa con grande abbondanza chi fa il bene.

 


 

 

Copyright © 2010-2016 Associazione Culturale Interdependence, Via Vittorio Emanuele, 13 - 10074 Lanzo Torinese (TO).