011.19234193 Redazione 

Un passaggio epocale, lunedì 13 aprile 2020

 

 




Se gli altri esseri sono separati da me, sarà legittima la mia indifferenza per la loro sorte; ma se essi sono inseparabili da me come io da loro, se la mia stessa identità è formata dal tessuto delle relazioni in cui sono coinvolto, allora ogni autentica cura verso me stesso coincide con l'agire responsabile nel contesto che mi comprende.

 

Interdependence è espressione di un percorso…

In questo numero

Lunedì 13 aprile 2020

Un passaggio epocale

salgado genesis nl

Nella tradizione ebraico-cristiana in due diversi modi la Pasqua (Pesach) rappresenta l’evento decisivo e fondante del passaggio: dall’oppressione alla libertà, dalla morte alla vita.  E mai come quest’anno tutto ciò ha trovato eco nel cuore dell’umanità. Quel che sta accadendo, che coinvolge ormai il pianeta intero...

Leggi tutto >>

 

SOLIDARITY locandina nl

LINEA DI ASCOLTO locandina nl

 

 

 

 

 

Stampa

Newsletter n° 144, Un'ecologia anche spirituale - Lunedì 30 dicembre 2019

 

 




Se gli altri esseri sono separati da me, sarà legittima la mia indifferenza per la loro sorte; ma se essi sono inseparabili da me come io da loro, se la mia stessa identità è formata dal tessuto delle relazioni in cui sono coinvolto, allora ogni autentica cura verso me stesso coincide con l'agire responsabile nel contesto che mi comprende.

 

Interdependence è espressione di un percorso…

In questo numero

Newsletter n° 144, lunedì 30 dicembre 2019

Un'ecologia anche spirituale

amazzonia nl

Oltre alle guerre combattute tra diversi raggruppamenti umani, c’è una guerra che l’umanità ha intrapreso con la sua dimora, ovvero l’ambiente naturale. La logica è la stessa: una lotta per il predominio, a costo di annullare l’altro, senza capire fino in fondo quanto ne vada di se stessi...

Leggi tutto >>

 

Un più ampio respiro
di Gianfranco Testa

pachamama nl

Si è celebrato nel mese di ottobre il Sinodo sull’Amazzonia.
La parola “sinodo” è un termine splendido, venuto dal greco, e vuol dire “cammino insieme”: la strada comune per discutere e discernere, cercando le risposte più giuste su un determinato tema...

Leggi tutto >>

 

Rispettate le tradizioni di quei popoli

americhe nl

È comune convinzione che il cristianesimo si sia imposto nelle Americhe sopprimendo deliberatamente i culti precedenti. Il che è sempre più considerato con dolore, come una ferita spirituale tuttora aperta, e giustificate perplessità suscita chi tuttora ritiene che la vera fede debba a buon diritto sostituire l’idolatria...

Leggi tutto >>

 

noi siamo per clima pace nl

perdono nl

 

 

 

 

 

Stampa

Newsletter n° 143. Gandhi, la politica e la religione. Mercoledì 2 ottobre 2019

 

 




Se gli altri esseri sono separati da me, sarà legittima la mia indifferenza per la loro sorte; ma se essi sono inseparabili da me come io da loro, se la mia stessa identità è formata dal tessuto delle relazioni in cui sono coinvolto, allora ogni autentica cura verso me stesso coincide con l'agire responsabile nel contesto che mi comprende.

 

Interdependence è espressione di un percorso…

In questo numero

Newsletter n° 143, mercoledì 2 ottobre 2019

Gandhi, la politica e la religione

gandhi

Questo 2 ottobre ricorre il centocinquantesimo anniversario della nascita del Mahatma Gandhi.

Vorremmo ricordarlo alla luce di una questione che si...

Leggi tutto >>

 

Sono un indù
di Mohandas Karamchand Gandhi

hinduismo

La cosa strana è che quasi tutti i fedeli delle grandi religioni del mondo mi ritengono come uno dei loro. I giaina mi prendono per un giaina. Molti amici buddhisti mi prendono per un buddhista. Centinaia di amici cristiani mi considerano tuttora...

Leggi tutto >>

 

Il messaggio del Buddha
di Mohandas Karamchand Gandhi

buddhismo

Molti amici ritengono che io esprima gli insegnamenti di Buddha attraverso la mia vita. Accetto la loro testimonianza e confesso che sto cercando di fare del mio meglio per seguire...

Leggi tutto >>

 

Cosa significa Gesù per me
di Mohandas Karamchand Gandhi

gesù

Benché io abbia dedicato gran parte della mia vita allo studio della religione e alla discussione con i capi religiosi di tutte le fedi, riconosco molto bene di non poter non sembrare presuntuoso nel momento in cui mi accingo a scrivere di Gesù...

Leggi tutto >>

 

 

Stampa

Newsletter n° 142. Dentro l'Incarnazione. Lunedì 24 dicembre 2018

 

 




Se gli altri esseri sono separati da me, sarà legittima la mia indifferenza per la loro sorte; ma se essi sono inseparabili da me come io da loro, se la mia stessa identità è formata dal tessuto delle relazioni in cui sono coinvolto, allora ogni autentica cura verso me stesso coincide con l'agire responsabile nel contesto che mi comprende.

 

Interdependence è espressione di un percorso…

In questo numero

Newsletter n° 142, lunedì 24 dicembre 2018

Dentro l'Incarnazione

natura

È tipica del Cristianesimo la fede che la Parola di Dio si sia fatta carne e sia venuta ad abitare in mezzo a noi. Il che non significa che in altri contesti la trascendenza divina non incontri in qualche modo il mondo: nell’Ebraismo attraverso la Legge, nell’Islam con il Santo Corano. In entrambi i casi la Scrittura...


Leggi tutto >>

 

capodanno sm

epifania sm

Convivere. Pace con la natura.

di Lamberto Rondoni

natura 2

La vita - tanto quella materiale quanto quella spirituale - credo sia possibile proprio perché esistono delle differenze.
Laddove tutto è uguale non c’è possibilità di progresso, si sta nell'uniformità, nella piattezza, che ha tanto l'aspetto di una morte più che consumata. Nulla fluisce più, né in positivo né in negativo.
Non c’è tempo, non c'è storia, non ci sono rapporti, perché questi nascono fra due o più “tu” che si mettono in relazione e a confronto e dal confronto si esce sempre cambiati.
I fenomeni che studia la fisica sono più elementari di tutto ciò; riguardano in particolare la materia inanimata...

Leggi tutto >>

 

Oscar Romero visto da Torino
di Ermis Segatti

Blessed Oscar Romero mural

Si potrebbe partire da Torino per ripensare la persona di Romero, ora dichiarato martire, ma che nel tempo in cui lo fu storicamente incontrò gravi difficoltà a essere riconosciuto tale. In qualche misura queste difficoltà persistono ancora oggi tra i suoi oppositori, alcuni viventi, e tra coloro che ne condividono le idee.
Il 24 marzo 1980 si sparse la notizia molto rapidamente anche a Torino degli eventi tragici di San Salvador. Venne deciso di celebrare una messa in una parrocchia della prima periferia sud della città. Preti celebranti: quattro...

Leggi tutto >>

 

AUGURI DI NATALE 2018

 

 

 

Stampa

Newsletter n° 141. Nella storia e nel mito. Venerdì 2 novembre 2018

 

 




Se gli altri esseri sono separati da me, sarà legittima la mia indifferenza per la loro sorte; ma se essi sono inseparabili da me come io da loro, se la mia stessa identità è formata dal tessuto delle relazioni in cui sono coinvolto, allora ogni autentica cura verso me stesso coincide con l'agire responsabile nel contesto che mi comprende.

 

Interdependence è espressione di un percorso…

In questo numero

Newsletter n° 141, venerdì 2 novembre 2018

Nella storia e nel mito

panikkar giovane

Quando, cent’anni fa, nasceva Raimon Panikkar, il mondo era ben diverso.
Erano i giorni in cui aveva termine la Grande Guerra. Non solo si riemergeva da uno scatenamento fino allora mai visto di forze distruttive, ma per l’ultima volta il dominio mondiale era stato conteso da potenze europee. Da quel momento, senza che lo si sapesse, i centri nevralgici del potere si sarebbero sempre più spostati...


Leggi tutto >>

 

Raimon Panikkar, a 100 anni dalla nascita

Panikkar Consolata

L'unica verità nella pluralità delle informazioni: raccogliere i frammenti

Panikkar Urbaniana

Panikkar nel contesto della teologia cristiana dell’India
di Ermis Segatti

panikkar anziano

La teologia indiana da oltre un secolo è particolarmente “esplosa” come entità e qualità di studi, di ricerche e di orientamenti: ci sono varie catalogazioni che oggi cercano di interpretare quali siano i filoni della teologia indiana, secondo criteri che talvolta provengono dalla stessa teologia cristiano-indiana e talvolta dalla dialettica con altre teologie. Ad esempio si tende a raggruppare alcuni filoni teologici che vanno sotto le teologie della conoscenza. Poi vengono le teologie che privilegiano la via della Bhakti, poi quelle della reciprocità del dialogo, oppure, a volte, del pluralismo. Tali suddivisioni cercano evidentemente una consonanza e allo stesso tempo una reazione al contesto hindu.
Ci sono poi altre suddivisioni: mi limito a enunciarle...

Leggi tutto >>

 

La reciproca fecondazione di cristianesimo e buddhismo
di Claudio Giuseppe Torrero

Raimon Panikkar filosofo e teologo del dialogo

Vorrei esordire con alcune considerazioni del tutto schematiche, per stabilire la premessa di quel che costituisce propriamente il tema del mio intervento.
Innanzitutto ritengo che l’opera di Raimon Panikkar abbia implicazioni culturali da cui la coscienza del nostro tempo non può prescindere; cioè abbia, collocata nelle griglie culturali che la civiltà occidentale fin dall’antichità ha costruito, un valore eminentemente filosofico. Si può dire infatti che il progetto di Heidegger, di cogliere le premesse e il compimento del destino dell’Occidente nell’apertura di una nuova rivelazione dell’Essere, acquisti in Panikkar una realizzazione effettiva: essendo stati davvero attraversati i confini che delimitano il paradigma culturale dell’uomo occidentale. D’altro lato però quell’attraversamento...

Leggi tutto >>

 

 

 

Stampa