011.19234193 Redazione 

 

Verso una nuova comprensione della fede

A cura di Interdependence

 

Panikkar

L’estate – questa estate così strana – sta scivolando nell’autunno. Siamo nei giorni del capodanno ebraico. Le scuole hanno riaperto, anche se nessuno sa cosa accadrà nei prossimi mesi.
Nel mondo gli scenari sono sotto ogni aspetto quanto mai incerti. Nel confronto tra i grandi universi religiosi, spesso fittamente intrecciato con quello tra le potenze politiche, economiche e militari,  non ha asciato indifferenti la decisione del governo turco di riutilizzare come moschea l’antica basilica di Santa Sofia.  E nel frattempo in Italia una serie di atti gravi di violenza mostra quanto profonda sia la crisi nel mondo giovanile. È anche con questo che la riflessione religiosa deve confrontarsi. Oltre che, naturalmente, con le grandi figure che hanno aperto strade nuove.

 Dieci anni fa, il 26 agosto del 2010, per una singolare circostanza nel centesimo anniversario della nascita di Madre Teresa di Calcutta, moriva Raimon Panikkar. La sua figura è stata più volte presente su queste pagine, costituendo un importante riferimento per questo nostro percorso.
Nove anni fa, nel 2011, fummo tra gli organizzatori ad Assisi del convegno dal titolo Nello spirito di Assisi. Raimon Panikkar: uomo di Dio, di pace e di dialogo. I testi di quel convegno furono pubblicati due anni dopo nel volume Raimon Panikkar filosofo e teologo del dialogo (Aracne, Roma 2013). Nel 2016 organizzammo a Torino un altro importante convegno: Philosophia pacis. Filosofia e spiritualità dopo Raimon Panikkar. I testi sono pubblicati online sulla rivista Dialegesthai, collegata all’Università di Roma Tor Vergata: https://mondodomani.org/dialegesthai/.

Vorremmo poi ora segnalare un audio: http://www.holosinternational.org/segatti.mp3. Si tratta di un’intervista fatta a suo tempo a Panikkar da Ermis Segatti su cosa si debba intendere con fede. Poche parole attraverso cui si percepisce una grande esperienza spirituale. Di seguito infine due testi tratti da Ritorno alla Sorgente. Raimon Panikkar tra filosofia, teologia e missiologia, pubblicato nel 2019 da Urbaniana University Press.

Ciò di cui Panikkar è diventato il simbolo è un evento che caratterizza in profondità il nostro tempo: cioè l’incontro del Cristianesimo e dell’Occidente con le grandi correnti spirituali dell’Oriente. Siamo al di là del dialogo interreligioso. Quello che sta affiorando è una nuova comprensione della fede.

 



Stampa