011.19234193 Redazione 

Seguir le stelle

C’è stato un tempo che ai naviganti
era per guida il lume delle stelle
e i disegni che formavano nel cielo
si riflettevano nel mare scintillante.
Pareva ovvio pensare che tra gli astri
e le vicende umane ci fosse analogia
e ovvio era che il cammino umano
fosse un procedere a seguir le stelle.

Oggi che la terra pare senza cielo
perché viviamo nel disincantamento,
c’è una ferita dentro il nostro cuore
e nella terra che giace desolata.
Ma se lo sguardo riesce a sollevarsi
il cielo è ancora là che ci sovrasta,
la terra è pur comunque ancora viva
e il nostro cuore vuol seguir le stelle

Stampa